Michelepertutti Camp

Una vacanza per ogni dis-abilità

Quando: 28 giugno – 23 luglio 2021

Dove: Agriturismo La Castelletta, Cupra Marittima (AP)

Età bambini disabili: 3-10 anni

Che cos’è

Il MichelepertuttiCamp è una vacanza per tutta la famiglia.
Offriamo a tutto il nucleo familiare l’opportunità di trascorrere un soggiorno estivo che vada incontro alle esigenze di tutti i componenti. Lo scopo è coniugare gli aspetti della vacanza tradizionale, mare, relax, tempo libero, attività ludiche, con la possibilità di continuare o iniziare le terapie proposte dall’Associazione che migliorano il benessere psico-fisico del bambino con ritardo nello sviluppo.

Proponiamo attività per tutti i componenti del nucleo familiare, proprio perché l’obiettivo è quello di diminuire lo stress familiare e rafforzare un clima di serenità.

Per i bambini con disabilità

Accogliamo bambini con disabilità con un età compresa tra i 3 e i 10 anni.

Ognuno avrà un’assistente o educatore professionale personale.

Libero accesso – gratuito – a terapie riabilitative: terapia Fsc, AIT, Crossystem, terapia in acqua.

Possibilità di alloggiare nella struttura dove si svolge il Camp.

Per tutta la famiglia

Giochi in acqua, caccia al tesoro, laboratorio di cucina, giochi con la sabbia, visita agli animali, giochi motorio sensoriale.

I fratelli normodotati possono accedere a tutte le attività del Camp gratuitamente.

Nel cuore delle colline marchigiane

Il Casale è un complesso ricettivo ricavato dalla ristrutturazione di un antico borgo medievale.

Un hotel-ristorante dotato di ampi spazi verdi, piscina, beauty farm, impianti sportivi come campo da tennis, campo da calcio, palestra interna.

Si trova nel cuore delle colline marchigiane, a pochi km dal mare adriatico e dalle vette appenniniche. La posizione geografica permette sia di godersi le vicine spiagge, sia di raggiungere in breve tempo le montagne per escursioni naturalistiche.

Dove


Agriturismo La Castelletta

Cupra Marittima

Ascoli Piceno

Quando


Dal 28 GIUGNO
al 23 LUGLIO 2021

Attività del Camp

  • GIOCO

    I bambini con disabilità potranno frequentare il campo estivo con i coetanei normodotati, grazie alla presenza di educatrici qualificate che li aiuteranno ad integrarsi e a partecipare. Le attività ricreative saranno studiate ed adattate per permettere a tutti i bambini, in base alle loro abilità, di partecipare divertendosi.

    I siblings ( fratelli/sorelle di bambini con disabilità) parteciperanno alle attività del campo, scegliendo in totale libertà a quali attività partecipare.

    I genitori avranno qualche ora per rilassarsi e confrontarsi con le altre famiglie.
  • Terapie

    Durante il soggiorno, i bambini con disabilità potranno beneficiare di terapie fisiche e comportamentali, in base alle loro esigenze:

    AIT – Ha per scopo riequilibrare, rafforzare e stimolare il sistema uditivo con conseguente miglioramento dell’ascolto, del linguaggio e del comportamento. Per saperne di più, clicca qui.

    Metodo Castagnini (FSC) – Il metodo terapeutico e preventivo si basa in sostanza sul riproporre al bambino tutta la serie di schemi neuro-psicomotori che fanno parte del bagaglio innato dell’apprendimento naturale. Per saperne di più, clicca qui.

    Cro-System – Il trattamento consiste in una leggera vibrazione meccanica che si applica su singoli muscoli e va a potenziare direttamente le reti nervose.

    Idroterapia – È una disciplina fisioterapica che si propone di abilitare o riabilitare i disturbi del movimento attraverso l’acqua.

  • Incontri con psicologi

    Su base volontaria, i genitori ed i fratelli/sorelle normodotati potranno accedere ad incontri con gli psicologi.

  • Tempo libero

    La famiglia potrà ritagliarsi dei momenti per sé, per godersi il mare o fare qualche gita.

Richiedi informazioni

Contattaci per avere maggiori informazioni su come contribuire o per partecipare al MichelepertuttiCamp2019

    acconsento al trattamento dei dati personali nelle modalità e per la finalità indicate nella nostra Privacy policy.